Amore di gruppo. Cosa scatena il desiderio

I rapporti di sono relazioni cui partecipano solitamente 3 o più persone. Viene comunemente definita anche “” ed veniva praticata anche in antichità.

Abbiamo diverse testimonianze di rapporti che avvenivano anticamente, per esempio nelle Antiche Terme di Pompei i romani dipingevano scene di di gruppo.

Rapporti di questo tipo sono molto frequenti tra giovani e adolescenti che dopo aver assunto droghe o alcol si lanciano andare in queste avventure promiscue.

In realtà è un panorama questo che appartiene anche agli adulti.

Diffuso infatti è lo “swinging”, lo scambio di coppia. In questo caso è possibile assistere a scene di sesso tra altre coppie oppure scambiarsi i partners.

Un’altra tipologia di rapporto sessuale di gruppo è il “Threesome”. In sostanza è coinvolta una terza persona che farà da voyeur mentre gli altri due hanno rapporti oppure può partecipare attivamente.

Generalmente il gruppo è composto da due donne ed un uomo per diversi motivi. L’uomo soddisfa il suo desiderio di andare a letto con due donne e/o quello di osservarle mentre sono loro ad avere un rapporto sessuale. La situazione contraria è più rara poiché la donna difficilmente accetta le tendenze omosessuali dell’uomo a differenza di quest’ultimo.

Gli atti sessuali che avvengono duranti questi incontri sono penetrazioni singole o multiple appartenenti allo scenario del sesso ludico.

Ciò che scatena questo desiderio può essere una crisi di religiosità intorno alla coppia o il bisogno di trovare nuovi stimoli per fuggire alla routine e alla monotonia della vita domestica.

Una differenza tra le orge che venivano realizzate nell’antichità e quelle della nostra era sta nello scopo. Mentre quelle greco-romane avvenivano per il semplice scopo di ottenere piacere per il corpo, ora ha un significato quasi salvifico per la coppia che le pratica. L’intento infatti sarebbe quello di ritrovare sintonia, passione, entusiasmo e complicità.

Il rischio dal punto di vista psicologico riguarda le conseguenze che questo genere di rapporti può avere su l’uno o l’altro partner. Affiorano i sensi di colpa, conflitti personali o calo di autostima soprattutto se questo genere di relazioni le si hanno e le si permettono per compiacere l’altra persona.

[fonte www.psicolinea.it]

 

Chiama il: 3288848414

INVIA SUBITO UN MESSAGGIO

LEGGI IL CURRICULUM DEL DOTT. REGA

PSICOLOGO – PSICOTERAPEUTA ACERRA