Archives for 

psicologo pomigliano

I disturbi di attacchi di panico. Cosa fare e come rimediare agli attacchi.

Gli attacchi di si manifestano con episodi di intensa paura e e sono accompagnati da sintomi come sudorazione, palpitazioni, sensazione di soffocamento, tremore, nausea, vertigini, paura di morire.

La prima volta è un’esperienza inaspettata e terribile per chi l’ha provata e spesso ci si ritrova ad aver paura della paura stessa e questo condurrebbe al disturbo di attacco di , un circolo vizioso in cui la persona soggetta a continui attacchi ha più paura dell’attacco stesso che di ciò che l’ha realmente causato.

Con la paura dell’attacco di panico diventa praticamente impossibile uscire di casa, prendere l’autobus, stare da soli in strada.

Ha una durata di 15-30 minuti caratterizzati da notevole apprensione e disagio.

quando arriva la crisi?

Innanzitutto “proteggersi” e quindi andare via dal contesto in cui l’attacco si è scatenato.

-Cercare una posizione comoda possibilmente evitando di sdraiarsi (spesso peggiora i sintomi degli attacchi di panico).

-Prendere un po’ d’aria. Spesso le crisi portano con sé la sensazione di avere troppo caldo.

-Chiedere . Se si ha la sensazione di perdere il controllo è bene chiedere a qualcuno perché stia vicino durante il momento della crisi.

Durante un attacco di panico la persona è invasa da catastrofici incontrollati il più delle volte temendo che questi sintomi siano spia di mali molto più gravi come cardiopatie o epilessie. Altri invece temono che i sintomi dell’attacco di panico siano segno della loro fragilità e instabilità.

Superare un disturbo da attacco di panico è possibile.

Bisogna innanzitutto prendere consapevolezza della natura benigna del problema imparando a collegare i sintomi ai fattori scatenanti. In questo modo sarà più facile controllare la crisi. E’ importante l’alimentazione, fare attività fisica, riposare.

Altra cosa è riuscire a distinguere gli attacchi di panico da paura, che può essere fisiologica di alcune situazioni, sotto forma di emozione, o la fobia che può scatenare la visione di qualche oggetto.

Sarebbe fondamentale imparare tecniche specifiche per gestire l’ansia, come il training autogeno, il rilassamento respiratorio e tecniche di pensiero positivo.

[fonte riza.it e benessere.com]

Chiama il: 3288848414

INVIA SUBITO UN MESSAGGIO

LEGGI IL CURRICULUM DEL DOTT. REGA

PSICOLOGO – PSICOTERAPEUTA ACERRA

Faccio pensieri strani

Non abbiamo bisogno di combattere con i pensieri o di lottare contro di essi e nemmeno di giudicarli. Piuttosto possiamo semplicemente scegliere di non seguire i pensieri nel momento in cui siamo consapevoli che essi sono comparsi.Quando ci perdiamo nei pensieri, l’identificazione con essi diventa forte. Il pensiero spazza via le nostre menti, le porta […] Continua a leggere →

Riconoscere e ricostruire la propria immagine

   Migliorarsi, sviluppare le proprie potenzialità e conoscersi. Ecco un utile training che permette lo sviluppo e la percezione della propria immagine di sè.  STUDIO PSICOLOGIA ACERRA Chiama il: 3288848414 INVIA SUBITO UN MESSAGGIO LEGGI IL CURRICULUM DEL DOTT. REGA PSICOLOGO – PSICOTERAPEUTA ACERRA Tags: AUDIOTERAPIA, CRESCITA PERSONALE Continua a leggere →

Annullarsi per amore provoca la depressione

 Si può essere innamorati e allo stesso tempo depressi? Può sembrare un paradosso, poiché l’ amore e la passione, per loro natura, aumentano la vitalità di chi li prova. Eppure c’è un modo di vivere il rapporto di coppia che ha un potere altamente depressivo e che consiste nell’annullarsi in favore del partner. Non si […] Continua a leggere →

Il DOC e la mia vita “perfetta”

“Capita molto spesso che io perda qualcosa, anche di nessun valore. Immediatamente comincio a cercarla ovunque e la ricerca di quella cosa diventa per me di vitale importanza. Mi innervosisco perchè non la trovo ma ancor di più perchè non riesco a fare a meno di cercarla. Mentre la cerco mi sento disperata, nervosa, frustrata […] Continua a leggere →

Pronta la proposta di legge per l’istituzione dello “psicologo del territorio”

Napoli, 20 gen. – (Adnkronos) – Parte dalla Campania la richiesta di istituire e regolamentare lo “psicologo del territorio”, una figura che operi nei settori della scuola e dei servizi sociali, colmando un vuoto con molti Paesi europei e del mondo, a cominciare dagli Stati Uniti. Attraverso una proposta di legge regionale ad iniziativa popolare, […] Continua a leggere →

I sintomi della schizofrenia

La schizofrenia è una malattia cronica, grave e invalidante che colpisce il cervello: circa l’1 per cento della popolazione soffre di questa malattia. Le persone con questo disturbo possono sentire delle voci che gli altri non sentono, possono credere che gli altri leggano le loro menti, controllino i loro pensieri o che complottino per far […] Continua a leggere →

Il vuoto d’amore

 Chiama il: 3288848414 INVIA SUBITO UN MESSAGGIO LEGGI IL CURRICULUM DEL DOTT. REGA PSICOLOGO – PSICOTERAPEUTA ACERRA Tags: COPPIA E SESSUALITA', DIPENDENZE Continua a leggere →

Il vuoto e la dipendenza affettiva

 Cari lettori, oggi ho scoperto un fantastico Blog che da tanti spunti di riflessione sulla nostra esistenzialità. Vi invito ad ascoltare questo video che trovate anche su youtube. Chiama il: 3288848414 INVIA SUBITO UN MESSAGGIO LEGGI IL CURRICULUM DEL DOTT. REGA PSICOLOGO – PSICOTERAPEUTA ACERRA Tags: COPPIA E SESSUALITA', DIPENDENZE Continua a leggere →

Il bambino scostumato: le 7 regole d’oro per educare i bambini

GIOVANNI BOLLEA, neuropsichiatra infantile classe 1913, adesso penserai che stavo scherzando vista l’età di nascita ma, Lui stesso ha detto: “Sono un bambino, dal momento che la vita comincia a ottant’anni…”. Eccole le sette regole d’oro, a me sembrano perle di saggezza! Comunque sempre di preziosi si parla. 1. Dategli meno. Hanno troppo, non c’è […] Continua a leggere →